Vai al contenuto principale

Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra

 

REGOLAMENTO


 

ACCESSO: l’accesso alla biblioteca e la fruizione dei servizi offerti sono consentiti a tutti

 

COMPORTAMENTO. Nelle sale di lettura va osservato il massimo silenzio. Chi frequenta la biblioteca  deve  spegnere il telefono cellulare e tenere un comportamento basato sul reciproco rispetto. E’ vietato danneggiare gli ambienti e le attrezzature della biblioteca. E’ vietato fumare. Il personale puo' allontanare chiunque contravvenga a tali disposizioni

 

CONSULTAZIONE E PRESTITO. Il patrimonio della biblioteca e' disponibile sia per la consultazione che per il prestito.  Tale materiale deve essere trattato e conservato con la massima cura.

I Dizionari, le enciclopedie, i fascicoli delle riviste , le carte geologiche, le tesi di Laurea (dietro autorizzazione del relatore) sono consultabili presso gli spazi della biblioteca esibendo un documento d’identita'. Le monografie vengono date in prestito a domicilio per la durata di 15 gg, in casi particolari si puo' avere una proroga di qualche giorno. E’ molto importante rispettare la scadenza; chi si dimostra recidivo nel ritardo sara' escluso dal prestito. In caso di danneggiamento o smarrimento di un testo l’utente e' tenuto a sostituirlo con un altro esemplare nuovo, se introvabile dovra' risarcire in denaro il dipartimento.

L’abilitazione al prestito degli utenti viene ufficializzata dal rilascio di una tessera personale accompagnata da foto (modulo per richiesta tessera)

 

DOCUMENT DELIVERY- PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO. E' possibile richiedere articoli o libri non presenti nelle biblioteche della nostra Universita' tramite il  personale della biblioteca, il quale provvedera' a reperirlo presso altre biblioteche sul territorio nazionale.

 

UTILIZZO POSTAZIONI INFORMATICHE. Gli studenti hanno la possibilita' di interrogare il catalogo online e utilizzare le banche dati dell’Universita' per fare ricerche bibliografiche tramite i pc messi a disposizione. Questi ultimi dovranno essere utilizzati esclusivamente per motivi di studio e non per motivi personali.